Progetti Finanziati con il POR FESR
2014-2020
Regione veneto
Vai a dettagli

Chi ricerca trova!Re-search and destroy

Come ben sapete LuckyBrews è una banda di soggetti imprevedibili che quando non ha le mani occupate (dalle pinte) deve giustificare in qualche modo che la passione di produrre birra non derivi solo dalla necessità di soddisfare l’autoconsumo con birre spettacolari. È per questo che il nostro obbiettivo all’oggi è di andare oltre e creare birre spettacolari 2.0 tramite insolite creazioni e colpi di testa di carattere brassicolo. Un dryhopping di vil denaro su una solida base di follia creativa ed ecco come nasce il settore Ricerca e Sviluppo di LuckyBrews.

Chi ricerca trova…e vediamo quindi le novità per il prossimo anno.

Viva i giovani in azione, viva l’autoproduzione(cit.)

Se più soddisfa il vostro immaginario da CSI, figurateci pure con il camice bianco e microscopi 20x, ma nella realtà i vostri eroi questa primavera si son armati di vanghe e braghe di fustagno per dar vita alla prima piantagione di luppolo selezionato dei Colli Berici. Al momento la selezione 2013 prevederà un raccolto di Phoenix e del buon vecchio Cascade.

Amaricante!

Basta un poco di zucchero e la pillola….

L’Alchemist sta dando il suo meglio in questi mesi. Passa ore e ore al suo banco prova a elaborare intrugli di ogni sorta per stupire con opere d’arte a bicchiere. Il suo studio si è concentrato sul rendere delle birre spettacolari dei cocktail spettacolari e ci sta riuscendo di brutto.

Dal prossimo anno abbiamo l’obbiettivo di sconvolgere il vostro modo di bere LuckyBrews.

E ci riusciremo!

Paranoid Android

Perso tra le maglie della (calza a) rete, o semplicemente perso tra qualche IP (o IPA) ignoto. The Hacker è un soggetto difficile da individuare, ma con le idee molto chiare. Al momento non si sa dove sia, ma si sa che sta investendo gran parte del suo tempo alla creazione di uno sfizio multimediale per LuckyBrews. Una roba unica nel suo genere. Mosto digitale? Fermentazioni binarie? Brettanomyces Android?

Deer on not to beer

Di per se non significa una mazza, se non che stiamo lavorando su il prossimo capolavoro birraio. E che probabilmente il nostro nuovo eroe sarà un cervo.

Toni affumicati? ABV arrogante? Ditecelo voi!

Leave a Comment

0